e-Matching.it :: Trading online

Consigli e opinioni su come investire nel Forex Trading e nel Trading CFD

Quanto conta la psicologia nel Trading Online

Quanto conta la psicologia nel trading online? è una domanda che molti si pongono… la risposta alla domanda è moltissimo!

La psicologia nel trading online è il fulcro per il nostro successo, conoscersi e saper gestire le emozioni nel trading è fondamentale per la riuscita dei nostri investimenti.

Sono molti i trader di successo che hanno seguito dei corsi per la gestione delle emozioni, questo per non farsi sopraffare dalla paura, dall’ansia ecc.

Come in tutti gli aspetti della vita, anche nel trading l’aspetto psicologico di come si affrontano le situazioni può determinare una vittoria oppure una sconfitta, per imparare a gestire le emozioni ci sono alcune tecniche, come il respiro consapevole ed altre ancora, nel corso dell’articolo ne parleremo in modo approfondito, prima di continuare vediamo insieme quali sono i 6 errori più comuni che i trader eseguono.

I 6 errori da non fare nel trading online

La mente è l’artefice dei nostri successi o insuccessi, il come affrontiamo le situazioni e le difficoltà ci può rendere dei vincenti oppure dei perdenti e questo vale anche nel trading online.

Quando si inizia a fare trading online diventa molto difficile gestire alcune emozioni dato che questo settore è altamente stressante e ci impone una grande attenzione, non a caso una delle più grandi paure è quella di perdere soldi, ecco perché vi consigliamo di iniziare con il conto demo, un conto prova che potrete utilizzare come una palestra.

Primo grande errore: Non accettare una perdita, come in ogni situazione si può vincere oppure perdere, rifiutare una perdita nel trading online può portare ad amplificare gli errori, perdere è normale e inoltre può servirvi per affrontare in modo migliore i prossimi investimenti.

Secondo errore: La vendetta è un altro aspetto che nel trading online viene amplificato, voler a tutti i costi recuperare le perdite di certo non vi porterà nulla di buono, anzi non farà altro che peggiorare la vostra situazione, dato che operare in questo modo non è sano ne sinonimo di lucidità, prima di affrontare il trading online studiate le basi del Money management per capire come poter affrontare le perdite e imparare a gestire il rischio.

Terzo errore: Non chiudere la posizione quando non è più fruttuosa, se la posizione aperta sta scendendo e continua a farvi perdere del denaro è doveroso chiuderla, il trading online si basa sulle evidenze non sulla speranza ne sulla fortuna.

Quarto errore da non commettere: Se esistono delle strategie nel trading online è perché devono essere messe in pratica e seguite alla lettera, come abbiamo più volte ribadito il trading non è un settore che si basa sull’improvvisazione ne tanto meno sulla fortuna.
Una volta che avete intrapreso una strategia seguitela, riproponetela per almeno 100 trade, questo per capire meglio come funziona e come si sviluppa, anche in questo caso se è il vostro primo approccio al trading vi consigliamo di scegliere il conto demo gratuito.

Quinto errore: L’emozione che invalida di più i trader è l’avidità, farsi sopraffare da questa emozione vi porterà di certo a perdere ingenti somme di denaro.

Sesto errore: per riuscire veramente nel trading online il lato psicologico deve rimanere neutro, questo perché solo con un’estrema lucidità riuscirete ad eseguire operazioni fruttuose.

Di certo non è semplice rimanere neutri quando si parla di soldi, ma se volete davvero riuscire e diventare dei top trader è necessario essere lucidi.

Ecco le tecniche per rimanere lucidi nel trading online

Ci sono molte tecniche che ci aiutano a rimanere lucidi nel trading online, i Top trader non mancano di eseguirle e di avvalersi del risultato che queste tecniche meditative e di respirazione portano.

La prima tecnica che volgiamo illustravi è la Mindfulness ovvero attenzione consapevole, con questa tecnica imparerete a fare attenzione alle situazioni che si svolgono nel momento, ovvero imparerete a rimanere in contatto con il presente.

L’approccio della Mindfulness deriva ed è basato sulla meditazione consapevole e qui torniamo alle antiche tecniche buddiste, con questa meditazione si entra in contatto con noi stessi, ma nel presente, ci porta in contatto con il nostro disagio e con ciò che si sta vivendo.

Come praticare la Mindfulness:

Per praticare la Mindfulness è necessario sedersi e incrociare le gambe, schiena dritta, inspirare e espirare in modo lento e continuo, il ciclo deve durare circa 6 secondi, per immettere l’aria nei polmoni è necessario utilizzare il naso e per farla fuori uscire la bocca.
Ricordati di concentrarti sul respiro, ascoltalo e immergiti in esso.

Un secondo esercizio della tecnica meditativa Mindfulness è quello di immergersi totalmente in quello che si sta facendo, fai in modo che anche le azioni di routine diventino consapevoli, ogni dettaglio delle tue azioni deve essere interiorizzato in modo attivo, in questo modo non sarai più succube delle azioni.

Come nella vita di tutti i giorni la presenza attiva e consapevole è importate e vale anche nel trading online,