Il numero di applicazioni che trattano la tecnologia blockchain sono molte e ogni giorno ne vengono lanciate di nuove.
Lo sviluppo più recente per l’attuazione del blockchain è una piattaforma di gioco in cui gli utenti possono rivendere i titoli digitali in un mercato decentralizzato.
Secondo le statistiche il marketplace del Pc game online ha oltre 18 milioni di utenti e ci sono oltre 1.600 titoli disponibili per la vendita e il download su Steam.
Tuttavia, a differenza dei CD e dei DVD non vi è alcun modo in cui i giocatori possono rivendere le loro copie scaricate in maniera digitale.
Secondo i rapporti, è stato rivelato un nuovo metodo denominato Robot Cache, questo potrebbe essere il primo metodo di distribuzione di giochi digitali usati per PC.
Fondata da “”InExile boss Brian Fargo”” e sostenuta dal fondatore di Atari, Nolan Bushnell, la società ha alcuni ambiziosi piani, compreso un servizio di rivendita.
Il CEO Lee Jacobson ha detto che il principale obiettivo della società è quello di sfruttare la potenza di blockchain per fornire maggiore flessibilità e trasparenza ai videogame per PC.

La possibilità di rivendere i titoli digitali e ottenere soldi indietro sarà una manna per i giocatori che attualmente sono bloccati.

Utilizzando un blockchain, il servizio consentirà alla società di ridurre i costi operativi e le spese che gli editori e gli sviluppatori devono sostenere, il mercato ricopre attualmente il 30% dei ricavi.
Tutte le società, dalla più piccola alle maggiori case editrici, conserverà fino al 95% dei proventi delle vendite, che è del 25% superiore rispetto agli attuali standard di settore.
L’unico possibile inconveniente è che il rivenditore riceva il pagamento sotto forma di un nuovo token di criptomoneta e i prezzi saranno determinati da un robot in cache.
Cache Robot sostiene di avere tutti gli ultimi titoli disponibili quando verrà lanciato sul mercato nel secondo trimestre del 2018.